Acquisto di ausili-strumenti tecnologici

Acquisto di ausili/strumenti tecnologicamente avanzati a favore di persone con disabilità o con Disturbi Specifici dell'Apprendimento

Acquisto di ausili-strumenti tecnologici

Obiettivo della misura


Migliorare le abilità e potenziare la qualità della vita delle persone disabili e dei minori/giovani con disturbi specifici dell’apprendimento.

 Beneficiari


Soggetti residenti in Lombardia che siano minori o adulti disabili, oppure minorenni/giovani maggiorenni fino al 25° anno di età con disturbo specifico dell’apprendimento in possesso dei seguenti requisiti:

  • con un ISEE in corso di validità inferiore o uguale a 30.000,00 euro;
  • che non abbiano già ricevuto contributi simili nei 5 anni precedenti per il medesimo ausilio o strumento tecnologico e nella stessa area, tranne nello caso in cui l’ausilio/strumento, anche se appartenente alla stessa area, sia diverso da quello per il quale era stato concesso il contributo;
  • che non abbiano già richiesto lo stesso ausilio/strumento afferente alla stessa area, all’interno dello stesso nucleo familiare con un ISEE in corso di validità inferiore o uguale a 30.000,00 euro;
  • che non abbiano già ricevuto contributi simili nei 5 anni precedenti per il medesimo ausilio o strumento tecnologico e nella stessa area, tranne nello caso in cui l’ausilio/strumento, anche se appartenente alla stessa area, sia diverso da quello per il quale era stato concesso il contributo;
  • che non abbiano già richiesto lo stesso ausilio/strumento afferente alla stessa area, all’interno dello stesso nucleo familiare.

Tipologia e caratteristiche della misura


Contributo per l’acquisto (o noleggio o leasing) di ausili o strumenti tecnologicamente avanzati utili a migliorare la funzionalità delle prestazioni personali, come, per es:

  • strumenti tecnologi per rendere più fruibile l’ambiente di vita o per ridurre il carico assistenziale;
  • interventi di adattamento dell’autoveicolo;
  • personal computer o tablet con applicativi specifici;
  • ausili ad alto contenuto tecnologico non compresi nel Nomenclatore Tariffario;
  • strumenti/ausili ad alto contenuto tecnologico per i quali è riconosciuto un contributo sanitario purché la somma dei contributi percepiti non superi il 70% del costo dell’ausilio.

Il contributo è riconosciuto nella misura del 70% della spesa ammissibile (spesa non inferiore a € 300,00) e comunque non superiore a € 16.000,00 ed entro i seguenti limiti:

  • personal computer da tavolo o tablet comprensivi di software specifici: contributo massimo erogabile, comprensivo di software di base e di tutte le periferiche, di € 400,00;
  • personal computer portatile comprensivo di software specifici: contributo massimo erogabile, comprensivo di software di base e di tutte le periferiche, di € 600,00;
  • protesi acustiche riconducibili: contributo massimo erogabile di € 2.000,00;
  • adattamento dell’autoveicolo, compresi i beneficiari dell’art. 27 della legge 104/92: contributo massimo erogabile di € 5.000,00.

Modalità di accesso


Presentare domanda on line sulla piattaforma di Regione Lombardia – Bandi Online allegando: • il preventivo o la fattura o la ricevuta fiscale della spesa sostenuta oppure la copia del contratto di rateizzazione nel caso in cui lo strumento o l’ausilio acquistato sia particolarmente oneroso; • il certificato del medico specialista che attesta la conformità dell’ausilio prescritto al miglioramento della funzionalità delle prestazioni personali.

Informazioni e contatti


Per informazioni in merito al contributo, è possibile consultare il sito di Regione Lombardia. I riferimenti ATS Insubria ai quali rivolgersi per informazioni relativamente alla presente misura sono:

Visualizza la misura in altre lingue:




ATTENZIONE: I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Proseguendo con l'utilizzo del sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni